Mivar Rodi UCM581/2 – Restauro

Questa l’ho acquistata in un mercatino per fare un regalo di compleanno a un’amico, l’ho trovata in discrete condizioni per fortuna. Ho eseguito un conservativo svuotando i vecchi condensatori per alloggiarci dentro i nuovi, sostituito qualche resistenza, disossidati i contatti della tastiera e gli zoccoli. Sostituito il cordone di e il cordino della sintonia e ritarato completamente le media frequenze.

Il mobile è stato lavato con acqua e sapone, il fondo (che mancava) ricostruito con un pezzo di compensato.

Qui il telaio appena estratto dal mobile, ancora coperto di polvere…

Ho messo un nuovo cordone di alimentazione e 2 fili per antenna delle OM e . Radio finita!

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments