Bobinatrice a Nido D’ape

Il di plastiche per realizzare la bobinatrice costa €40,00 compresa spedizione, chi fosse interessato all’acquisto può contattarmi tramite la form contatti.

Questo progetto è dedicato ai riparatori di , capita infatti a volte di trovarsi delle radio con delle bobine a nido d’ape guaste o bruciate e in assenza di un relitto da cui recuperare i ricambi diventa impossibile sostituirle se non avvolgendone una nuova, ma avvolgere una bobina a nido d’ape non è una cosa facile. Su internet ci sono già alcuni progetti, il primo appare su “Le Radio di Sophie” completamente fatta a mano ma presenta dei componenti con forme molto precise che risulta difficile realizzare in casa, il secondo è un sito personale di Fabrizio Marzi che si è ispirato al lavoro trovato sulla radio di sophie e ha realizzato buona parte della bobinatrice usando la stampa 3D, e che mi ha mandato gentilmente i modelli 3D. Purtroppo il progetto non è ben documentato e inizialmente è stato difficile anche capire quanti pezzi del tal modello 3D serviva stampare per assemblarla, non si capivano le quote e altre cose quindi alla fine il progetto è stato parzialmente reingegnerizzato, il risultato è questo:

Alcune parti sono state modificate, è stato tolto il motorino elettrico per optare per un’azionamento a manovella, chi fosse interessato a montarsene una potrà ordinarmi per 40€ il set di parti in plastica, i restanti materiali necessari per il montaggio sono questi:

  • angolare di alluminio 25x25mm 1 metro
  • tondino di alluminio diametro 6mm 1 metro
  • viti diametro 3×6 mm con dadi
  • molle a compressione diametro interno 6,5 mm N°3
  • molla a trazione per comando contagiri N°1
  • 1 maschio M3
  • 1 filiera M6
  • 1 contascatti
  • 2 dadi M6
  • 2 dadi M6 con galletto in plastica

In tutti i componenti in plastica vanno ripassati i fori con alesatore da 6 mm per pulire le bave della stampante 3D. Tutti i fori di 1,5 mm vanno allargati a 2,25 mm e filettati M3. Il foro del rinvio va allargato a 1,5mm. La rotella del rinvio va allargato il foro a 1,6mm. Sul guidafilo, il foro di va portato alle dimensioni di un ago e controllati i passanti.

Queste sono le bobine che è possibile realizzare con questa bobinatrice

Bobinatrice in movimento

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments