Ducati RR3404 “Paniere” – Restauro e conversione FM

Questa ducati mi è stata consegnata in condizioni di conservazione veramente pessime e ha pure subito un viaggio in un’imballo malfatto che gli ha procurato ulteriori danni…

Impiallacciature rotte e pezzi scollati.. fori di tarli, muffa e via discorrendo.

È stata smontata e il mobile reincollato e restaurato. La parte elettronica è stata pulita e ha subito il classico cambio a tappeto di tutti i condensatori oltre ad alcune resistenze ho cambiato 2 , la 6B8G era esaurita mentre la 5Y3G si era spaccata nel viaggio. Ho fissato una media frequenza con le viti di fissaggio rotte e sostituito qualche conduttore con l’isolante sbriciolato. Il telaio alla prima accensione risultava praticamente muto, il gruppo RF e le medie frequenze erano completamente fuori (c’era muffa sulla seta delle bobine), siccome l’oscillatore locale OM era funzionante e al cliente non interessava la ricezione delle ho provveduto a installare un modulo senza eseguire altre riparazioni. L’ aveva la bobina mobile bloccata dallo sporco, è stato quindi smontato e pulito e il cono rattoppato.

Eccola in funzione

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments